Sentiero d’Italia

È necessario partire con spirito di avventura, curiosità e con la voglia di “silenziarsi”, per mettersi in ascolto della montagna.

Questo lo dice Giacomo, uno di noi, da sempre con noi, cresciuto con noi, nella nostra sezione calcio. Ragazzo di squadra. Il gruppo e l’amicizia sono sempre state le sue caratteristiche.

Evidentemente il cammino di Santiago de Compostela recentemente percorso in bicicletta non gli ha dato tutte queste risposte, non gli è bastato.

Lo spirito di avventura certamente non gli manca, la curiosità non gli è da meno. Balza in evidenza “la voglia di silenziarsi” in totale antagonismo con le offerte della nostra società, per mettersi in ascolto, di chi e di che cosa?

Ed ecco la nuova sfida, una sfida lunga 18 mesi e oltre 6000 chilometri tutti a piedi, tutta su sentieri in altura per unire l’est all’ovest d’Italia lungo l’arco alpino per poi proseguire lungo il crinale appenninico fino alla Sicilia e risalire la Sardegna fino a nord.

Giacomo, Yuri e Sara hanno così dato il via a questa impresa ieri 27 Aprile e li vedremo tornare a Settembre/Ottobre del 2020.

Un grande in bocca al lupo a Giacomo ed ai suoi compagni di avventure da tutto il Centro Schuster.

Dettagliate informazioni si trovano sul sito http://sentieroitalia.cai.it/

Seguiamoli, virtualmente camminiamo con loro, sosteniamoli vasentiero,org

Milano 28 Aprile 2019