15 Luglio 2018

Comunità Mons. Romero

La nostra comunità affonda le radici nella cura pastorale che le nostre compatriote ricevettero prima da un Padre Somasco a Gallarate e poi da alcuni sacerdoti diocesani, quando il Card. Martini fondò la Segreteria per gli stranieri in via Copernico ! a Milano.

Nel 1986 quindi vennero convocati tutti i Salvadoregni allora residenti in Lombardia e con l’aiuto della Diocesi fu fondata l’Associazione – legalmente riconosciuta – della Comunità Salvadoregna a Milano.

Crescendo sensibilmente il numero degli appartenenti, si rese intanto necessario cercare uno spazio più ampio in cui incontrarsi per celebrare l’Eucaristia e realizzare le diverse attività della Comunità: fu così che, grazie alla disponibilità del gesuita padre Ludovico Morell, fondatore del Centro sportivo Schuster, dal 1999 ci siamo trasferiti presso il Centro stesso, ubicato in via Feltre 100 (oggi via P. Morell, 2) a Milano.

Scheda di presentazione

La normativa in essere prevede per tutti i ragazzi/e che desiderano praticare attività sportiva, a salvaguardia della salute di chi la pratica, di sottoporsi a visita medica di controllo in base all'età del ragazzo/a come segue:

a) Fino a 6 anni di età non c'è alcuna obbligatorietà anche se auspicabile.

b) Da 6 a 12 anni di età è necessario disporre un un certificato medico rilasciato dal proprio medico di base/pediatra. (certificato di idoneità alla pratica sportiva).

c) Oltre 12 anni di età è necessario disporre un un certificato medico rilasciato da un centro medico di medicina dello sport, (certificato di idoneità alla pratica sportiva agonistica)

Note:

  1. La federazione BASKET abbassa di un anno l'età indicata al punto "c" e rende obbligatorio il certificato medico agonistico a partire dal primo Gennaio dell'anno in cui si compiono gli 11 anni.
  2. La federazione GINNASTICA ARTISTICA richiede il certificato agonistico a partire dagli 8 anni di età.
  3. Per i non tesserati ed ai solo fini della partecipazione alle "Lezioni Aperte" non e' richiesto alcun certificato medico. (vedi nota esplicativa del Ministero della Salute del 16 Giugno 2015).. Successivamente se ci si iscrive ad un corso sportivo si dovrà immediatamente ottemperare alle disposizioni sopra riportate e non si potrà partecipare ai corsi fin quando non si disporrà del certificato medico richiesto.

Scelta SPORT per ragazzi/e NON tesserati/e

ATLETICABASKETCALCIOGINNASTICA ARTISTICATENNISVOLLEY