Ricordiamo p. Morell

Il 20 ottobre ricorre il 12° anniversario della morte di padre Morell sj., fondatore ed animatore del Centro fino al 2003. Come tutti gli anni lo ricordiamo con una S. Messa comunitaria. Quest’anno il 20 Ottobre ricorre nella giornata di Sabato per cui la S. Messa delle ore 18 assumerà questa veste.

Intervista a p. Morell

——————— Abbiamo provato ad immaginare come Padre Lodovico Morell SJ, fondatore e anima del Centro Schuster, avrebbe risposto ad una serie di domande sulla sua visione della formazione attraverso lo Sport. Per farlo, abbiamo riletto una serie di suoi brani scritti nel corso degli anni ‘70-80 sulla nostra rivista VerdeNero, che mostrano ancora oggi una[…]

Iscrizioni

Al fine di aggiornare/completare i dati anagrafici residente nel nostro sistema chiediamo a tutti coloro che intendono svolgere una qualsiasi attività (Giocatori Allenatori, Accompagnatori, Dirigenti ecc.) senza esclusione di alcuno di inviarci i propri dati utilizzando i form on line per le iscrizione o per l’aggiornamento della anagrafica. Per ulteriori informazioni vedere la sezione ISCRIZIONI […]

Lo spirito di squadra

Lo “spirito di squadra”…è la chiave del successo? Come si fa ad avere la “mentalità vincente”…vincendo?… ESSERE SQUADRA Non è difficile constatare che viviamo in una società che, mentre sembra regalare opportunità impensabili per raggiungere le persone, allo stesso tempo crea spazi notevoli di solitudine. Pensiamo al computer, al telefonino con i suoi msm, alla[…]

La “CURA” dello SPORT

LA “CURA” DELLO SPORT Milano, 25 novembre 2009, Centro Schuster Paola Piola (Psicologo, Psicoterapeuta, Psicologo dello Sport) La piacevole serata ha rappresentato un’occasione importante poichè ci ha consentito di riflettere sull’infanzia, interrogandoci sulle modalità con cui l’attività sportiva può essere proposta ai bambini al fine di stimolare in loro una “buona crescita”come Persona. E’ un[…]

Due facce della stessa medaglia

VITTORIA e SCONFITTA Sono due facce della stessa medaglia che fanno parte dell’attività sportiva, anche quella che viene definita educativa: “si gioca per vincere”. Non è sufficiente e neppure rispettoso dell’attività stessa, definire lo “sport educativo” quello che non ha come obiettivo il vincere. La componente agonistica è di fondamentale importanza all’attività sportiva. Senza agonismo[…]