Se tornassi al Centro

5 – Lorenzo Dickman

II Centro Schuster è sempre stato per me una seconda casa, un luogo dove trovare tanti amici di tutte le età animati da una passione comune ed un modo unico di concepire lo sport. Posso dire letteralmente di aver mosso i primi passi sulle Tribune, quando insieme a Davide accompagnavamo il papà a vedere le partite dei fratelli più grandi. Poi tre anni bellissimi nella categoria pulcini, con compagni stupendi cd un mister che ci ha portati a testimoniare “lo spirito Schuster” al di fuori della nostra regione. Ora sto rincorrendo i mitici sogni altrove, ma sono certo che in qualsiasi momento vi facessi ritorno, ritroverei una grande famiglia e l’orgoglio di appartenere sempre e comunque a qualcosa di speciale che rende il Centro unico ed unici tutti noi che lì ci siamo formati.